Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Il TNAS comunica che si è svolta oggi la terza udienza della controversia D'Ippolito e altra/A. Hernandez. La difesa della parte istante ha depositato uno scritto di precisazioni del credito a seguito della ricezione del contratto prestazione sportiva n. 1422/A del 15 aprile 2012 prodotto dalla parte intimata, svolgendo le proprie difese alla luce della memoria di parte intimata.

 

La difesa della parte intimata ha ribadito l’eccezione di rilevanza del decorso del termine per il deposito e la pronuncia del lodo con le motivazioni e di decadenza degli Arbitri ex art. 4, comma 2, del Codice TNAS e art. 821 c.p.c., replicando alle difese e alla produzione odierna della parte intimata, evidenziando, in particolare, l’inesigibilità per le stagioni sportive 2014/2015 e 2015/2016. Anche la difesa della parte istante ha insistito per l’accoglimento dell’eccezione di rilevanza di parte intimata.

 

Dopo aver svolto delle repliche le parti si sono dichiarate soddisfatte dello svolgimento del procedimento arbitrale e hanno dato atto della piena osservanza del principio del contraddittorio. Il Collegio arbitrale si è riservato la decisione.