Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Il TNAS comunica che si è svolta oggi la seconda udienza della controversia G.Fontana/FIGC, alla presenza, anche del ricorrente. Il Collegio arbitrale ha, preliminarmente, rinnovato il tentativo di conciliazione: sentite le parti e preso atto, nuovamente, delle loro differenti posizioni, ne ha confermato l’esito negativo. Il Collegio arbitrale ha richiamato l’ordinanza del 24 luglio 2014 con la quale ha ammesso l’interrogatorio libero di Fontana.

Dopo aver proceduto all’interrogatorio, il Collegio arbitrale ha invitato le parti alla discussione sul merito. Le parti si sono riportate ai rispettivi atti difensivi e hanno svolto brevi repliche. Dopo breve camera di consiglio, il Collegio arbitrale, su richiesta delle parti, ha concesso loro un termine per il deposito di note e si è riservato di fissare una nuova udienza di discussione in caso di richiesta anche di una sola delle parti; in caso contrario il Collegio arbitrale tratterrà la controversia in decisione, all’esito del deposito delle succitate note.