Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

 

Banner mpais news

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il master in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi è istituito dal Dipartimento di Architettura e Progetto de La Sapienza, Università di Roma, in collaborazione con Coni Servizi SpA e con l’Istituto per il Credito Sportivo. Il Master propone un percorso didattico di eccellenza, finalizzato alla formazione di professionisti di elevata specializzazione negli ambiti della programmazione, della progettazione, della realizzazione e della gestione di impianti sportivi che, grazie alle competenze acquisite, possano trovare concrete opportunità di impiego nel mondo del lavoro migliorando, allo stesso tempo, la qualità complessiva delle attrezzature per lo sport e per il tempo libero.

Unico nel panorama italiano, il Master in Progettazione Architettonica di impianti sportivi riserva agli iscritti non solo la possibilità di effettuare delle visite agli impianti sportivi presenti sul territorio nazionale, ma anche viaggi studio: l'obiettivo, accanto alla formazione tecnica dei partecipanti, è quello di consentire un ampliamento del loro bagaglio culturale e personale attraverso esperienze alternative. 

I partecipanti al Master potranno beneficiare delle testimonianze dei professionisti e degli esperti del settore, propedeutiche all'apprendimento e all'arricchimento delle conoscenze legate al mondo degli impianti sportivi.

Il Master, che per il 2018 sarà giunto alla sua decima edizione,  è strutturato per rispondere alle richieste avanzate dalle pubbliche amministrazioni, dagli enti locali e dagli operatori privati, di figure professionali che posseggano competenze specifiche nel settore degli impianti sportivi; questa domanda deriva dalla necessità di realizzare su tutto il territorio nazionale una diffusa rete di attrezzature di media grandezza che, attraverso un mix funzionale costituito da spazi per lo sport, aree per attività ludiche all’aperto, strutture ricreative e commerciali, si pongano in relazione con ambiti di quartiere, tessuti urbani o comparti in via di edificazione.

L'inizio è previsto in data 22 Febbraio 2018 e terminerà nel mese di Dicembre dello stesso anno.

L'attività formativa è pari a 1500 ore ed è previsto il rilascio di crediti formativi:

60 CFU + 15 CFP - crediti formativi professionali.

Al termine del Master gli studenti più meritevoli potranno essere premiati con l’opportunità di svolgere uno Stage formativo presso organizzazioni pubbliche e private.

La scadenza delle iscrizioni è prevista per il 31 Gennaio 2018.

INFORMAZIONI

Coni Servizi – Consulenza Impianti Sportivi

tel. 06 3685 7670/7664

Email: formazioneimpianti@coni.it