Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

CAROLINA 0273-bianco crA Torino 2006 aveva sventolato, con orgoglio, il tricolore. Era una Kostner giovanissima, talento emergente del Pattinaggio di Figura e già portabandiera della squadra olimpica azzurra che giocava in casa ospitando il mondo. Oggi è un’altra Carolina, matura e consapevole, dopo quel 2012 illuminato dall’oro iridato conquistato a Nizza, capace di cancellare la delusione dei Giochi di Vancouver e di riproporla sulla scena come protagonista assoluta. Domani arriverà a Sochi per inseguire un altro sogno: prima la prova a squadre, poi quella individuale. Per la sua terza avventura a cinque cerchi.