Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Sono giovani, brillanti e parlano un buon inglese. La Russia ha addestrato 25.000 volontari per lavorare ai Giochi di Sochi 2014. Il presidente Vladimir Putin, che vede le Olimpiadi che iniziano il 7 febbraio come una priorità assoluta della sua presidenza, si è incontrato con poche decine di volontari nella venue destinata a ospitare le gare di biathlon, nel cluster di montagna, dicendo che la loro opera "sarà decisiva per un'ottima atmosfera ai Giochi".
Dopo l'incontro con i volontari, Putin ha detto: "Ci auguriamo vivamente che voi, i volontari, determinerete un'atmosfera unica per i Giochi, contribuendo a rallegrare gli ospiti e gli atleti. E questa è una delle cose più importanti del programma olimpico".