Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Si alza la temperatura in montagna, gli organizzatori iniziano a spalare la neve immagazzinata nello scorso inverno. Le operazioni sono iniziate oggi, dopo che le condizioni meteorologiche hanno alterato la qualità delle piste. A mezzogiorno, le previsioni del tempo evidenziavano una minima di -6gradi in alta montagna, mentre sui livelli più bassi - chiamati a ospitare molte gare del programma dei Giochi - la temperatura registrata oscillava sui 6 gradi. Gli organizzatori di Sochi avevano previsto tale eventualità e hanno fatto scattare il piano d'azione per ovviare alla problematica.