Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

brunelli  carlotta buonaPesi: La prima medaglia assoluta di giornata è firmata da Carlotta Brunelli. Nei 75 kg. l'azzurra ha vinto il bronzo nello strappo (91 kg.), Mentre nello slancio ha chiuso al quarto posto (106 kg.).

Pugilato: Roberto Cammarelle ha conquistato l’accesso alla finale per il primo posto nella categoria +91 kg. Il campione olimpico di Pechino 2008 ha superato in semifinale l’egiziano Median Hamed 3-0. Domani affronterà il turco Ali Eren Demirezen. L’altro finalista per la medaglia d’oro sarà Vincenzo Picadi che ha battuto il marocchino Abdelali Dabaa 3-0 affronterà domani lo spagnolo José De la Nieve Linares.
Fabio Introvaia ha perso 3-0 contro il francese Oumhia in semifinale e ha conquistato il bronzo. Stesso amaro epilogo per Alfonso Di Russo (categoria 69 kg.): sconfitto 3-0 da Abbadi (Algeria). Bronzo anche per lui.

Lotta:
Bronzo per Carmelo Lumia negli 84 kg. Nella finale per il bronzo ha sconfitto il libanese Mouad Shadi (22-0)/ Angelo Costa sconfitto nella gara del ripescaggio per il bronzo all'egiziano Ibrahim 10-3. Nei 55 kg Salvatore Mannino è stato eliminato ai quarti dallo spagnolo Gonzalez (0-3)

Ciclismo: Sesto posto nella cronometro per Davide Martinelli (34'01"31) a 1'16" dal vincitore. Dodicesimo piazza per Michele Scartezzini (35'15"97).

Nuoto:
Nelle batterie dei 50 rana Mattia Pesce (28”14) ha fatto registrare il 3° tempo mentre Andrea Toniato (28”24) è risultato 5°. Nella gara femminile Michela Guzzetti (32”12) ha il miglior tempo, Giulia De Ascentis (32”68) occupa il 7° posto. 200 farfalla: Francesco Pavone (2’00”90) è 5° Gherado Bruni (2’01”87) 7°; Francesca Pirozzi (2’15”47”) occupa il 3° posto in classifica generale, Emanuela Albenzi (2’15”99)il 4° posto. Primo posto per entrambe le staffette: 4x100 mista uomini (Todia, Di Giorgio, Milli, Pesce) con 3’45”52 e donne (Panziera, De Ascentis, Di Liddo, Masini Luccetti) 4’11”36.

Tennis: Marco Cecchinato ha vinto Perez Sanz (Spagna) nel primo turno per 2-0 (6-1, 6-3). Anastasia Grymalska ha battuto Lina Gjorcheska (MKD)2-0 (6-2, 6-2).

Tennistavolo: Primo incontro vincente per Mihail Bobocica che ha superato il libico Abushuwashi 4-0 (11-2;11-3;11-4;11-3).  Nikoleta Stefanova si è aggiudicata l’incontro con la francese Xian vincendo per 4-1 (11-9;11-9;2-11;11-7;11-7).

Bocce: Doppio successo delle coppie azzurre di raffa contro la Serbia. Agnese Aguzzi e Maria Losorbo hanno superato la Serbia per 12-3 mentre Pasquale D’Alterio e Diego Paleari si sono imposti 12-0. La coppia femminile ha poi vinto contro la Libia 12-1 ottenendo l'accesso alle semifinali. La coppia maschile ha superato l'Algeria 12-0. Nel primo round del tiro di precisione Simone Mana (25 p.) è 3° mentre Caterina Venturini (26 p.) si è classificata al 2° posto. Nella petanque l’Algeria ha battuto l’Italia Laura Cardo, Serena Sacco 11-9.
Nella petanque il doppio confronto con l’Algeria si è concluso in parità. La formazione femminile Laura Cardo, Serena Sacco è stata sconfitta 9-11 mentre la coppia maschile Alessio Cocciolo e Diego Rizzi ha vinto 11-6. Nell'ultimo incontro della serata la coppia femminile ha superato la Tunisia 10-8.

Beach Volley: Nicolai/ Lupo hanno battuto i greci Billiris / Kouvounis 2-1 (19-21; 21-15;15-10) e poi i serbi Basta/Tesic (21-14, 23-21). Nel girone femminile Cicolari/Menegatti hanno ottenuto la vittoria sulle serbe Frjotovic / Sevarika 2-0 (21-17;21-7). Cecchini/Ingrosso hanno sconfitto i ciprioti Michael/Kushnerev 21-18 3-4 rit..

Badminton: Claudia Gruber (gruppo A) ha perso il primo incontro con la slovena Maja Tvrdy 0-2 (3-21;12-21), Agnese Allegrini (gruppo B) è stata sconfitta dalla turca Yigit 0-2 (15-21;11-21). Il doppio Marco Mondavio e Giacomo Battaglino non è riuscito a superare gli spagnoli Ernesto Velasquez e Pablo Abian Vicen 0-2 (10-21;14-21). Giovanni Greco (gruppo B) ha superato il greco Ilias Xanthou 2-0 (21-19;21-19). Rosario Maddaloni (gruppo D) ha battuto il croato Zvonimir Durkinjak 2-1 (21-15;17-21;21-12).

Calcio: La Nazionale guidata da Luigi Di Biagio superata 3-0 dalla Bosnia Erzegovina. Agli azzurri rimane la finale per il 7°-8° posto, da disputare domani contro l'Albania (ore 20) al Tecfik Surri Gur Stadi.

Tiro a Segno: Passano le qualificazioni e accedono alla finale, della pistola 50 metri, Giuseppe Giordano 6° (548p.; 10X), e Francesco Bruno 8° (548; 5X).

Pallamano: Prima vittoria della nazionale maschile che supera agevolmente la squadra della Fyro Macedonia per 33 a 20 (1° t. 19-10). La squadra femminile invece è stata sconfitta di misura dal Montenegro 18-19 (1° t. 13-13)

Pallavolo: Gli azzurri hanno inflitto un secco 3-0 (25-17;25-10;25-15) alla Tunisia e con 7 punti nel girone B conquistano l’accesso alla semifinale 1°- 4° posto.

Pallanuoto: Il camminino della nazionale italiana finisce ad un passo dal terzo posto. La formazione guidata da Alessandro Campagna esce sconfitta dalla finale per la medaglia di bronzo ad opera della Grecia per 8-9.

Vela:
Al termine delle due regate in programma (7/8) questa è la situazione delle quattro classi: Laser uomini - Giovanni Coccoluto, nella prima regata squalificato per partenza anticipata (Ocs) /2°, in classifica generale è 14°, Alessio Spadoni; 7°/6° tot. 4°; Classe 470 uomini Matteo Capurro – Matteo Ramian 10°/9° tot. 9° posto ; Enrico Clementi – Francesco Falcetelli 1°/4° tot 3° ad un punto dal secondo posto; Laser Radial donne Laura Cosentino 6°/8° tot. 4° posto– Martha Faraguna 7°/6° tot. 6° ; Classe 470 donne Sveva Carraro – Francesca Komatar 2°/1° tot 3° a due punti dal secondo ; Roberta Caputo – Giulia Paolillo 8° /6° tot 4° posto.