Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Campagna111Seconda vittoria del Settebello che guida a punteggio pieno il girone C di World League di pallanuoto. A Busto Arsizio, davanti a oltre 1500 spettatori che hanno colorato e sostenuto gli azzurri al complesso delle piscine Manara, in gol otto giocatori di movimento (Fondelli miglior marcatore con tre reti). Gli azzurri hanno sofferto solo nel primo tempo quando, sotto di due reti, hanno iniziato la rimonta che li ha portati fino al +10 del quarto tempo. Il gol di Bitadze nel finale ha chiuso l'incontro. Hanno esordito in azzurro il portiere della Roma Vis Nova Gianmarco Nicosia e il centroboa dell'Ortigia Giacomo Casasola. Prossimo incontro il 14 marzo a Palermo contro la Russia.

 

"Queste partite servono per capire il tipo di gioco su cui lavorare in vista dei grandi impegni internazionali - commenta a caldo il CT Sandro Campagna. La squadra è partita contratta ma poi si è sciolta in contropiede ed ha sviluppato anche belle giocate. Noi non possiamo derogare da un gioco fatto di movimenti e di intensità. L'inesperienza di molti ragazzi, tra due esordienti e molti alle prime convocazioni, ha fatto si che subissimo un po' dal punto di vista psicologico. Da inesperti dobbiamo capire di dover velocizzare maggiormente le azioni di gioco, ma ci sarà tempo e modo per farlo. Mi è piaciuta comunque la reazione della squadra e l'applicazione difensiva. Ora guardiamo alla prossima partita con la Russia per sviluppare questi concetti". 

 

Italia-Georgia 14-5

Italia: Del Lungo, F. Di Fulvio 2, Gitto 2, Esposito, A. Fondelli 3, Velotto 2, Dolce 1, Gallo 2, N. Presciutti, Bodegas 1, Casasola, Alesiani 1, Nicosia. Coach Campagna.

Georgia: Kapanadze, Kavtaradze, Shuchiashvili, Imnaishviliù, Bitadze 2, Jelaca 2, Khvedeliani, Bagaturia, Rurua, Chikvinidze, Rusishvili, Meschi 1, Razmadze.

Coach. Popovic Arbitri: Horvath (slv), De Jong (ola) Note: parziali 1-2, 5-1, 3-1, 5-1. Spettatori 1500 circa. Gallo (I) ha fallito un rigore (parato) a 0.20 del secondo tempo. Di Fulvio (I) ha fallito un rigore a 3.50 del secondo tempo (esecuzione oltre i 5 metri). Nicosia in porta per gli azzurri ad inizio quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 3/6+ 2 rigori falliti, Georgia 5/6. Nessuno uscito per limite di falli, nessuno espulso.

Archivio Primo piano

2017

  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2010

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2009

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2008

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2007

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2006

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO