Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

italvolley Mondiale 2018Dopo aver conquistato il Foro Italico l’entusiasmo del Campionato Mondiale maschile 2018 ha invaso il Nelson Mandela Forum di Firenze. I 7500 tifosi, impianto stracolmo, hanno trascinato i ragazzi di Blengini alla vittoria contro il Belgio 3-0 (25-20, 25-17, 25-16). Un successo tanto bello quanto importante, l’Italvolley ha infatti messo in mostra una gran pallavolo, ribaltando completamente l’esito della sfida dello scorso anno contro il Belgio.
Per tutto il corso del match ha tenuto un’intensità di gioco altissima, costringendo sempre la formazione di Anastasi a inseguire. All’inizio sono stati la difesa e il contrattacco a fare la differenza, poi con il passare della gara si sono aggiunti muro e battuta e per i belgi non c’è stato nulla da fare. Sugli scudi Ivan Zaytsev, top scorer del match con 20 punti, di cui cinque ottenuti al servizi. Rispetto agli avversari l’Italia è stata più molto più efficace in battuta (10 aces a 4) e a muro (4 contro 0).

Grazie al successo la Nazionale è ora da sola al comando della Pool A con due vittorie e 6 punti. Oggi gli azzurri osserveranno una giornata di riposo e poi torneranno in campo sabato 15 settembre per affrontare l’Argentina dell'ex Julio Velasco: ore 21.15.


“Siamo soddisfatti della nostra partita - ha detto Blengini -, il Belgio era un avversario difficile, ma con il passare del gioco siamo riusciti a contrastare i loro punti di forza, tra i quali il servizio jump float. Questa vittoria non deve cambiare il nostro atteggiamento, continuiamo a pensare una partita alla volta e quindi da stasera ci concentreremo sull’Argentina.”
“Esordire in questa maniera a Firenze è stato qualcosa di fantastico - il commento di Zaytsev -. Siamo riusciti a mettere in pratica quello che ci eravamo detti, ovvero tenere sempre il ritmo alto e metterli sotto pressione. Stasera è andato veramente tutto bene, non siamo mai calati a livello di concentrazione e il risultato è il giusto premio per i nostri sforzi”.

Archivio Primo piano

2018

  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2010

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2009

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2008

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2007

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2006

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO