Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Mondiale 2018 Osmany Juantorena in attacco crSesto sigillo nel Campionato del Mondo maschile 2018 di pallavolo per gli azzurri di Gianlorenzo Blengini, usciti vittoriosi dalla sfida contro la Finlandia 3-0 (25-20, 25-18, 25-16).


Come a Firenze e Roma, Milano ha accolto alla grande la nazionale tricolore: tutto esaurito il Forum di Assago che ha registrato 12610 spettatori, per un incasso di 234.000 euro. 


Da parte propria Giannelli e compagni hanno risposto sul campo, convincente la prova degli azzurri sempre in controllo del gioco per tutta la durata della partita.  
La sesta vittoria consecutiva (18 punti) avvicina ulteriormente i ragazzi di Blengini alla fase finale di Torino, per avere l’aritmetica certezza servirà conquistare un punto nelle prossime due gare.          


Oggi gli azzurri torneranno in campo per affrontare i campioni d’Europa della Russia (ore 21.15 diretta su RaiDue), vittoriosa oggi 3-0 sull’Olanda (25-17, 25-16, 25-21).      


Nella partita di ieri sera i migliori marcatori sono stati Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena, entrambi autori di 14 punti. Netto il predominio degli azzurri a muro (11 a 3) e a livello di errori generali: 9 quelli della nazionale tricolore, rispetto ai 15 degli avversari.          


L’Italia è scesa in campo con Giannelli in palleggio, Zaytsev opposto, schiacciatori Juantorena e Maruotti, centrali Anzani e Mazzone, libero Colaci.    
Filippo Lanza ha vestito i panni del secondo libero, in via precauzionale a causa del riacutizzarsi di una lieve tendinopatia al ginocchio destro.      
Nel primo set l’equilibrio è durato sino al (14-14), poi è salito sugli scudi Osmany Juantoren: il numero 5 italiano ha sfoderato tutto il suo repertorio (perfetto in attacco) e ha lanciato la fuga degli azzurri (18-15). I finlandesi hanno accusato il colpo mentre i ragazzi di Blengini, con un Mazzone molto prolifico, si sono imposti senza problemi (25-20).        


La supremazia azzurra è proseguita al rientro in campo, il muro dell’Italia (6 nel set) si è fatto sentire e così la formazione finlandese è scivolata indietro (11-6). Gli scandinavi non hanno trovato contromisure a un Ivan Zaytsev inarrestabile in attacco e gli azzurri hanno chiuso con un perentorio (25-18).


Nella terza frazione i ragazzi di Blengini hanno aumentato ulteriormente il ritmo, e pronti via sono scappati avanti (8-1). La continuazione del set è stato un monologo azzurro, accompagnato punto dopo punto dal tifo dei 12610 del Forum di Assago, sino al (25-16) finale.             


Tabellino: Italia - Finlandia 3-0 (25-20, 25-18, 25-16)

ITALIA: Giannelli 5, Mazzone 10, Maruotti 8, Zaytsev 14, Anzani 9, Juantorena 14. Libero: Colaci. Rossini, Nelli. N.e: Cester, Candellaro, Lanza (L), Randazzo, Baranowicz. All. Blengini 
FINLANDIA: Suihkonen 5, Sivula 12, Sinkkonen 8, Tervaportti 1, Siirilä 2, Krastins 1. Libero: Kerminen. Ronkainen 6, Kaurto 3, Esko 1, Breilin, Kaislasalo 6. N.e: Porkka (L), Makinen. All. Sammelvuo          
Arbitri: Macias (Mes) e Jiang (Cin). 
Spettatori: 12610. Durata Set: 29', 26’, 28’    
Italia: 3 a, 7 bs, 11 m, 9 et.    
Finlandia: 3 a, 9 bs, 3 m, 15 et.

Risultati, Classifica e Calendario (Pool E)

21 settembre: Olanda-Russia 0-3 (17-25, 16-25, 21-25); Italia-Finlandia 3-0 (25-20, 25-18, 25-16).

Classifica: Italia (6v 18 p), Russia (4v 13p), Olanda (4v 11p), Finlandia (2v 6p).

Calendario: 22 settembre ore 17 Olanda - Finlandia; ore 21.15 Russia - Italia; 23 settembre: ore 17 Russia - Finlandia; ore 21.15 Olanda - Italia.   

Archivio Primo piano

2018

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2010

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2009

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2008

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2007

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2006

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO