Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

I progetti del CONI per il sociale hanno l’obiettivo di diffondere la cultura Sportiva, basata sui valori olimpici, declinando concretamente il principio del “diritto allo sport per tutti”. Il CONI si impegna attivamente nel portare avanti progetti in ambito sociale, in sinergia con le istituzioni, gli enti e le aziende partner, promuovendo i principi di fratellanza, rispetto lealtà sportiva e fair play, per garantire lo sviluppo della comunità di domani e di una società inclusiva in tutti i sensi.

 

CONI Ragazzi è un progetto sociale, sportivo ed educativo, : offre un supporto alle famiglie che non possono sostenere i costi dell’attività sportiva dei bambini e dei ragazzi tra i 5 e i 14 anni, facilitando così il processo di crescita dei più piccoli, con particolare attenzione all’inclusione sociale. Un programma ideato perché lo sport diventi un diritto di tutti in aree periferiche e di disagio sociale.
Scopri di più sul progetto visitando il sito www.coniragazzi.it

Vincere da grandi è un progetto sportivo, educativo e sociale, nato dalla collaborazione tra il CONI e Lottomatica che mira a diffondere la cultura della legalità in aree di disagio e ad alto rischio di criminalità ed emarginazione sociale, utilizzando lo sport come strumento di coesione e sviluppo sociale. L’iniziativa offre un’esperienza a 360°, sportiva e formativa, a bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni che vivono in contesti territoriali e sociali difficili.
Scopri di più sul progetto visitando il sito www.coni.it/it/progetti-nel-sociale/vincere-da-grandi/progetto.html

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed il Comitato Olimpico Nazionale Italiano hanno intrapreso da tempo una collaborazione finalizzata a promuovere un percorso comune a favore dell’integrazione sociale della popolazione straniera attraverso lo sport. I programmi, a partire dal 2014, hanno consentito di realizzare una serie di interventi rivolti a sensibilizzare il mondo sportivo, scolastico e la società civile sulle tematiche correlate all’integrazione, diffondendo i principi del Manifesto “Sport e Integrazione”.
Scopri di più sul progetto visitando il sito www.fratellidisport.it