Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Airone-Francesca-BNLa Scuola dello Sport di CONI Servizi è la struttura che opera con il compito di sviluppare attività e competenze nel campo della formazione specialistica da destinare alle diverse figure di quadri operanti nel mondo dello sport, della ricerca scientifica applicata allo sport, della documentazione e della diffusione culturale in ambito sportivo.

Per raggiungere i suoi obiettivi istituzionali, la Scuola dello Sport organizza e coordina, da oltre trent'anni, iniziative in tal senso, con particolare riguardo alla formazione, all’aggiornamento e alla specializzazione, in sede e a distanza, dei tecnici e dei manager che operano nel mondo dello sport, in stretto rapporto di collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate ed altre Istituzioni ed Università a livello nazionale ed internazionale, mediante varie tipologie di attività formative.

La Scuola Centrale dello Sport fu istituita dal CONI nel 1966 per curare la formazione, l'aggiornamento, il perfezionamento e la specializzazione dei tecnici di Organizzazioni Sportive, delle Federazioni Sportive Nazionali e del CONI stesso, promuovendo, tra l'altro, il progresso di studi e ricerche volti ad utilizzare, nel campo dello sport, i risultati delle diverse discipline scientifiche.
Nel 1978, la denominazione originaria fu modificata in "Scuola dello Sport", anche in relazione ai nuovi compiti istituzionali della struttura, quali la formazione e l'aggiornamento dei quadri tecnici e dirigenziali delle Federazioni Sportive Nazionali; la promozione e il coordinamento della ricerca scientifica applicata allo sport, in collaborazione con le FSN, con le Università e con gli Istituti di ricerca scientifica italiani e stranieri e lo sviluppo di attività di documentazione ed informazione.