Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

head trofeo coni

palazzoh interna 74Si é tenuta questo mattina al Foro Italico la 953ª riunione della Giunta Nazionale del CONI che ha iniziato i lavori approvando il verbale della precedente riunione del 27 febbraio. Nelle sue comunicazioni il Presidente Petrucci ha informato la Giunta sugli ultimi sviluppi relativi all’applicazione del Decreto Bersani per il quale è iniziato un iter favorevole che dovrebbe portare all’accettazione dell’interpretazione fornita dal CONI in attesa di iniziative di carattere legislativo. L’iter, che è seguito direttamente dal Segretario Generale Pagnozzi, dovrebbe portare all’uscita dal campo di applicazione di tutte le spese relative a Preparazione Olimpica, Partecipazione Olimpica, manifestazioni sportive nazionale e internazionali delle Federazioni. Nel frattempo, il Presidente Petrucci ha ricevuto dal ragioniere Generale dello Stato, Mario Canzio, lo sblocco dei circa 56 milioni di euro accantonati da inizio anno, ripristinando così per lo sport italiano il finanziamento complessivo di 450 milioni di euro. Il Presidente ha perciò ringraziato per questo i Ministri Padoa Schioppa e Melandri nonché il Ragioniere Generale dello Stato, Canzio.  La Giunta ha poi ufficializzato lo slogan della "4^ Giornata Nazionale dello Sport”, in programma il prossimo 3 giugno, che sarà: “Lo Sport comincia dalla Salute". La Giunta ha poi deliberato l’assegnazione del contributo integrativo di Preparazione Olimpica e di Alto Livello per le Federazioni Sportive Nazionali (clicca qui per consultare la tabella). Su proposta del Vice Presidente Vicario, Riccardo Agabio, già Commissario Straordinario della Federazione Italiana Sport Invernali, è stato deciso di dare alla FISI un’anticipazione dei contributi dovuti nel corso dell’intero 2007. Per quanto riguarda l’Attività Antidoping, il Presidente Petrucci, a nome della Giunta, ha rivolto i più sinceri complimenti al Procuratore Antidoping, Ettore Torri, e ai suoi collaboratori, per le iniziative assunte in questi giorni nell’ambito del ciclismo, auspicando una sempre maggiore collaborazione degli atleti con le strutture Antidoping. La Giunta ha successivamente ribadito che il titolo sportivo appartiene alle Federazioni Sportive Nazionali, così come espressamente indicato nei principi informatori del CONI. Le Federazioni possono delegare l’attività nazionale alle Leghe ma devono comunque rimanere il coagulo del proprio rispettivo movimento. Infine, la Giunta ha deliberato di nominare il Presidente della Federazione Italiana Tiro con l’Arco, Mario Scarzella, quale Commissario Straordinario del Comitato Provinciale CONI di Torino, per “constatata impossibilità di funzionamento” ai sensi dell’art. 15, lettera d) del Regolamento delle Strutture Territoriali del CONI e per violazione dell’articolo 46 del medesimo regolamento. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi a carattere organizzativo ed amministrativo ed aver assunto le relative delibere, la Giunta ha chiuso i propri lavori alle 12.10.