Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

trofeo coni 2018 01

L’Alta Corte di Giustizia Sportiva ha ricevuto oggi un ricorso da parte della Federazione Italiana Turismo Equestre Trec- Ante (FITETREC-ANTE) contro la Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) per l’adempimento dell’obbligo di conformarsi alla decisione dell’Alta Corte di Giustizia Sportiva n. 32 del 22 dicembre 2011. La FITETREC – ANTE chiede all’Alta Corte di adottare ogni e più utile provvedimento affinché la FISE adempia all’obbligo di conformarsi decisione su indicata, osservando quanto convenuto con l’accordo del 3 agosto 2010 e astenendosi per il futuro dall’organizzare manifestazioni agonistiche nell’ambito di discipline di competenza esclusiva della ricorrente.