Lillehammer 1994

XVII edizione delle Olimpiadi invernali

Si è tenuta alla più estrema latitudine mai toccata questa Olimpiade "ecologica", con impianti costruiti in rigorosa sintonia col paesaggio, che ha cambiato la periodicità dei Giochi d'Inverno rispetto a quelli estivi, sfalsandola di due anni. A Lillehammer, un paese di 23.000 abitanti, l'Italia ha scritto le più belle pagine della sua storia sulla neve col record di 20 medaglie. La protagonista assoluta della rassegna è stata Manuela Di Centa che è riuscita nell'impresa di vincere 5 medaglie nelle due tecniche: l'oro nei 15 e 30 km, l'argento nei 5 e nei 15 km inseguimento, il bronzo nella staffetta! La perla è stata la vittoria nella staffetta 4x10 km, ai danni dei padroni di casa, decisa dallo sprint di Silvio Fauner davanti a Bjorn Daelhie dopo le frazioni di Maurilio De Zolt, Marco Albarello e Giorgio Vanzetta. Il miracolo italiano del fondo, 9 medaglie in totale, è stata una delle caratteristiche dei Giochi. Gli altri ori per l'Italia li hanno conquistati Deborah Compagnoni (gigante); Gerda Weissensteiner, Kurt Brugger e Wilfried Huber (slittino); Maurizio Carnino, Orazio Fagone, Hugo Herrnhof, Mirko Vuillermin (staffetta dello short track).

Statistiche totali

Nazioni partecipanti 67

Atleti partecipanti 1737
(522 Donne)

Italiani partecipanti 113
(26 Donne)

Medaglie Azzurre

7

5

8

Le medaglie azzurre di Lillehammer 1994

Oro
Slittino doppio
Oro
short track staffetta 5.000 m
Oro
Sci Alpino slalom gigante donne
Oro
Sci di fondo 15 Km tecnica libera donne
Oro
Sci di fondo 30 Km tecnica classica donne
Argento
Sci di fondo 5 Km tecnica classica donne
Argento
Sci di fondo 10 Km tecnica libera inseguimento donne
Oro
Slittino monoposto donne
Argento
Slittino doppio
Argento
Sci Alpino slalom speciale
Argento
short track 500 m
Bronzo
Sci di fondo 10 Km tecnica classica
Bronzo
Sci di fondo 10 Km tecnica libera inseguimento donne
Bronzo
Sci di fondo 15 Km tecnica libera inseguimento
Bronzo
Bob a 2
Bronzo
Sci Alpino super gigante donne
Bronzo
Sci Alpino discesa libera donne
Bronzo
Slittino singolo