Pyeongchang 2018

XXIII edizione delle Olimpiadi invernali

Vai al sito di Pyeongchang 2018

Sono stati i Giochi della pace, del disgelo, dello sport che ribadisce l'unicità della sua forza distensiva e del suo ruolo unificatore. PyeongChang 2018 ha saldato anche quel 38° parallelo fatto di tensioni e distanze, grazie all’immagine iconica consegnata dalla cerimonia di apertura, con la sfilata congiunta di Corea del Sud e Corea del Nord. Due atleti hanno sventolato la bandiera con la Corea unita blu in campo bianco, con l'intento di rappresentare entrambi gli Stati. I Giochi sono stati concepiti con l’intento di offrire al movimento Olimpico e al mondo degli sport invernali "Nuovi Orizzonti", vale a dire un'eredità di crescita e un potenziale innovativo mai visti prima. Con la posizione strategica di PyeongChang in Asia e il suo accesso a un mercato giovane e in rapida crescita, le generazioni di nuovi potenziali atleti sono stati contagiati dal fascino degli sport invernali grazie a uno spettacolo sempre più coinvolgente. 

La Squadra Italiana era composta da 122 atleti, di cui 79 uomini e 43 donne e da 141 accompagnatori. Il medagliere per Nazioni è stato vinto dalla Norvegia con 14 ori, 14 argenti e 11 bronzi, al secondo posto la Germania con 14 ori, 10 argenti e 7 bronzi e al terzo posto il Canada con 11 ori, 8 argenti e 10 bronzi; complessivamente le Nazioni che hanno vinto medaglie sono state 30. L’Italia si è classificata al dodicesimo posto del medagliere vincendo 3 ori, 2 argenti e 5 bronzi. Si sono ottenuti 42 piazzamenti tra i primi otto, vincendo 10 medaglie in 6 diverse discipline. Solo sei nazioni hanno vinto medaglie in più discipline rispetto all’Italia. Saranno ricordati come i Giochi dei 3 ori 'rosa' firmati da Goggia - primo successo tricolore di sempre nella discesa libera -, Moioli nello snowboardcross - la prima assoluta nella disciplina, che ha cancellato Sochi 2014 e l'infortunio subìto a un passo dal traguardo e dal bronzo - e Arianna Fontana nello short track. Lei, la portabandiera, è stata la vera regina della manifestazione, sempre più Mito a cinque cerchi. Con la vittoria di otto medaglie olimpiche è diventata la seconda atleta italiana più vincente ai Giochi Olimpici Invernali e la quinta in assoluto per numero di medaglie considerando anche le edizioni estive. Ha eguagliato inoltre il primato mondiale di medaglie vinte nello Short Track ai Giochi Olimpici.

Statistiche totali

Nazioni partecipanti 92

Atleti partecipanti 2833
(1242 donne)

Italiani partecipanti 122
(48 donne)

Medaglie Azzurre

3

2

5

Le medaglie azzurre di Pyeongchang 2018

Oro
Short Track 500 m
Bronzo
Short Track 1000 m
Oro
Sci Alpino Discesa
Oro
Snowboard SnowboardCross (SBX)
Argento
Short Track 3000 m Staffetta
Argento
Sci di Fondo Sprint TC
Bronzo
Sci Alpino slalom gigante
Bronzo
Biathlon staffetta mista
Bronzo
Pattinaggio Velocità 10.000 m
Bronzo
Biathlon Sprint