Accolto appello di Emiliano Galletti, inibizione ridotta a 10 anni

La Corte Nazionale di Appello Antidoping accoglie l’appello proposto dal sig. Emiliano Galletti avverso la decisione pronunciata dal Tribunale Nazionale Antidoping il 5 luglio 2021, depositata con la motivazione il 24 agosto 2021, e per l’effetto, ridetermina l'inibizione nella misura di 10 anni, a decorrere dal 5 luglio 2021 e con scadenza al 4 luglio 2031; ridetermina la sanzione economica accessoria nella misura di 3.500,00 euro; nulla dispone con riguardo alle spese relative al presente grado di giudizio.