Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

CONINET1 20200119155055892Italia sul tetto d'Europa nello slittino singolo maschile. Dominik Fischnaller ha trionfato nella tappa di Coppa del Mondo di Lillehammer, valevole anche per i campionati continentali, superando la concorrenza degli antagonisti russi, Semen Pavlichenko e Roman Repilov, rispettivamente staccati di 174 e 228 millesimi. Il 26enne, a podio in tutte le gare individuali disputate fino ad ora in stagione, può festeggiare un trionfo meritato e ottenuto dopo una seconda manche perfetta, nella quale è risultato essere il più veloce. Il carabiniere ha conquistato anche l'oro europeo, concludendo così una giornata da sogno. Giornata molto positiva anche per il Kevin Fischnaller, sesto a poco meno di sette decimi dal cugino Dominik. Più dietro invece, Leon Felderer, 30esima a 3"145.

Un altro podio con conseguente medaglia è arrivato dalla prova a squadre, dove il trio composto da Andrea Vötter, Dominik Fischnaller e Ivan Nagler/Fabian Malleier si è piazzato al secondo posto, alle spalle dell'Austria con Madeleine Egle, David Gleirscher e Thomas Steu/Lorenz Koller, bronzo alla Lettonia con Ulla Zirne, Kristers Aparjods e Andris Sics/Juris Sics.