Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Il Collegio arbitrale del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport, composto dal Prof. Avv. Tommaso Edoardo Frosini (Presidente), dal Prof. Avv. Maurizio Benincasa e dall’Avv. Marcello de Luca Tamajo, in riferimento alla controversia Daniele Quadrini/ Federazione Italiana Giuoco Calcio, accoglie parzialmente l'istanza di arbitrato e applica a Daniele Quadrini l'inibizione temporanea per sei mesi.

La controversia aveva come oggetto la squalifica di un anno comminata dalla Commissione Disciplinare Nazionale e confermata dalla Corte di Giustizia Federale per “la violazione di cui all’art. 7, comma 7, del CGS, ovvero per aver violato il dovere di informare senza indugio la Procura Federale, omettendo di denunciare i fatti riguardanti la gara Siena – Sassuolo del 27 marzo 2011".

Roma, 19 dicembre 2011