Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

(agc) - Il direttivo della Federazione inglese, Rugby Football Union, ha nominato Commissario Tecnico della Nazionale Brian Ashton con decorrenza immediata. Il 60enne allenatore esordirà sulla panchina della Nazionale Campione del Mondo sabato 3 febbraio contro la Scozia, in occasione della prima giornata dell’RBS 6 Nazioni 2007. Ashton, che era stato nominato responsabile dell’attacco della Nazionale nel maggio scorso, succede al dimissionario Andy Robinson e sarà affiancato dall’allenatore degli avanti John Wells e dall’allenatore della difesa Mike Ford. “E’ un onore ed un privilegio essere scelti per questa posizione. Conosco le sfide che ci attendono e insieme agli altri allenatori mi concentrerò per preparare al meglio la Nazionale alla sfida contro la Scozia” ha detto Ashton, che in carriera aveva vestito anche la maglia numero 9 della Rugby Roma (1976-77) e del Cus Milano (1978-79). Rob Andrew, direttore dell’alto livello, che ha suggerito la nomina di Ashton, ha commentato: “Brian è l’allenatore di maggiore esperienza nel nostro Paese, ha il massimo rispetto da e per i giocatori ed una sconfinata esperienza internazionale e di club. Credo sia l’uomo giusto per guidare lo staff ed i giocatori in una nuova era del rugby inglese, un’era che inizierà con la prima giornata del 6 Nazioni contro la Scozia” Nella passata stagione Ashton aveva collaborato con il settore didattico della FIR, tenendo corsi sul gioco d'attacco a Padova ed a Roma.