Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

A seguito della richiesta di chiarimenti, della Segreteria del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport, il difensore della parte istante ha specificato che parte intimata nella controversia è, oltre alla Federazione Italiana Pallacanestro, anche l’atleta Laura Gelfusa. L’istanza arbitrale della Dike Basket Napoli S.S.D.a r.l., presentata venerdì 20 gennaio, nei confronti della Federazione Italiana Pallacanestro, riguarda la ratifica del lodo arbitrale emesso dal Collegio arbitrale costituito per la risoluzione della controversia intercorsa tra l’atleta Gelfusa e la società in ordine al mancato pagamento di alcune mensilità del concordato rimborso spese per la stagione agonistica 2009/2010.