Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Monografie

Le raccolte monografiche conservate presso la BSN costituiscono la più nutrita ed esaustiva collezione pubblica di libri e documenti a carattere sportivo.
il fondo moderno, che comprende opere a stampa pubblicate posteriormente al 1830, è formato da oltre 21.000 volumi taliani ed esteri che riguardano tutti i settori dello sport, nazionale ed internazionale.
Particolarmente sviluppate sono le sezioni di scienza dello sport e del movimento, di medicina sportiva e di tecnica e metodologia dell'allenamento.
Altrettanto ben rappresentati sono il diritto sportivo, il marketing e il management dello sport, l'impiantistica sportiva, l'avviamento allo sport, la didattica e l'educazione motoria.
È da ricordare, inoltre, la presenza di numerosi volumi di letteratura e narrativa sportiva, soprattutto nazionale, e della raccolta pressoché completa dei Rapporti Olimpici, dall'edizione di Atene (1896) ai nostri giorni.
Nel corso degli anni sono state incorporate, tramite dono o acquisto, alcune collezioni private, come la Collezione Castelli, specializzata sulla caccia, la Collezione Passamonti, preziosa raccolta di editoria sportiva italiana e internazionale della prima metà del 1900, la Collezione Gotta, a carattere pedagogico e legislativo.


Periodici

La raccolta di periodici della BSN comprende oltre 2200 testate, di cui 200 correnti. Sono posseduti quasi tutti i giornali sportivi italiani, dal primo numero dello Sport Illustato del 1883 alla raccolta della Gazzetta dello Sport, dal 1931, al Littoriale / Corriere dello Sport d'Italia; nè mancano, dello stesso periodo, giornali di cronaca che rivestono una notevole importanza per la storia dello sport, a partire dalla fine del XIX secolo.
La parte più antica del fondo periodici è anche la testimonianza del ruolo documentario svolto dalla Biblioteca sin dalla sua costituzione. Inoltre, la presenza di periodici esteri di inizio secolo, come Le Miroir des Sports, dimostrano l'attenzione da sempre dedicata all'editoria internazionale.
Negli ultimi anni le scelte di acquisto dei periodici si sono focalizzate su tre aree di interesse: la documentazione storica e statistica (cronaca, bollettini, riviste e annuari di federazioni sportive), la documentazione scientifica (scienza dello sport e del movimento, altre scienze applicate allo sport) e la documentazione specializzata su management e marketing dello sport.

Banche dati

Gli utenti possono accedere alle seguenti banche dati:
SPORT DISCUS: bibliografia internazionale su tutte le discipline sportive e sulle scienze applicate allo sport
PUBMED: bibliografia internazionale sulle scienze biomediche
BIBL: bibliografia italiana e straniera sulle scienze dell'educazione e didattica delle discipline