Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

In attuazione del disposto dell’art. 14 D.lgs. 242/99 che ha sancito per il CONI la possibilità di costituire, previa autorizzazione del Ministero Vigilante, società di capitali è nata CONI Servizi S.p.A. (“ la Società”), società di diritto privato interamente partecipata dal Ministero Economia e Finanze (“MEF”), funzionale al perseguimento di interessi pubblici con il compito di espletare l’attività strumentale per l’attuazione dei compiti dell’Ente Pubblico CONI.

In particolare, secondo il disposto dell’art. 8 della Legge 178/02 la Società:

  • è succeduta al CONI in tutti i rapporti attivi e passivi, compresi quelli di finanziamento con gli Istituti di Credito;
  • ha assunto in carico tutto il personale alle dipendenze CONI;
  • è succeduta nella titolarità dei beni facenti capo all’Ente Pubblico CONI.