Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Federazione Italiana Pallavolo

La storia della FIPAV

Costituzione:

Lo sport della pallavolo, nato nel 1895 negli Stati Uniti, fu praticato in Italia nell'anteguerra, soprattutto in ambito militare (il primo campionato, nel 1923, venne vinto dalla Guardia di Finanza di Roma). A partire dal 1° gennaio 1929 la Federazione Italiana Palla a Volo (FIPV) fu disciplinata nell'ambito dell'Opera Nazionale Dopolavoro (il primo titolo, assegnato nel 1930, fu vinto dalla Azogeno di Vado Ligure). Nel dopoguerra, sciolta l'OND, la nuova Federazione Italiana Pallavolo si costituì a Bologna il 31 marzo 1946. Un anno dopo, il 17 agosto 1947, l'organismo entrò a far parte come "aderente" del CONI e nello stesso 1947 fu tra i membri fondatori della Federazione Internazionale (FIVB). Nel 1948, a Roma, la neo Federazione organizzò sui campi del Foro Italico il primo Campionato europeo. La FIPAV divenne membro effettivo del CONI nel 1957. Riconosciuti dalla Federazione operano la Lega Nazionale Pallavolo (fondata a Bologna l'11 marzo 1973) dalla quale, il 20 settembre 1987 ad Abano Terme, è nata la Lega Pallavolo Serie A Femminile.

 

Denominazione:

Federazione Italiana Pallavolo dall'origine, sigla prima FIPV e quindi FIPAV.

 

Sedi federali:

Roma dall'origine.

 

Primo campionato nazionale:

1946 (uomini e donne).

 

Prima presenza ai Giochi Olimpici:

1976.

 

PRESIDENTI

1946 - 1961 Arnaldo Eynard

1961 - 1977 Giancarlo Giannozzi

1977 - 1978 Pietro Floriano Florio (*)

1978 Antonio Barone

1978 - 1988 Pietro Floriano Florio

1988 - 1991 Manlio Fidenzio (**)

1991 - 1993 Nicolò Catalano

1993 - 1995 Paolo Borghi (dimissioni C.F.)

1995 - 2017 Carlo Magri

2017 - Bruno Cattaneo


(*) dichiarato decaduto su decreto del Ministero del Turismo e Spettacolo in data 30.12.1977 per presunta incompatibilità tra la carica di membro del Consiglio di Amministrazione del CONI e la professione di Magistrato; successivamente reintegrato su sentenza del TAR del Lazio in data 12.7.1978 al posto di Antonio Barone, che era stato eletto alla presidenza dall'Assemblea Straordinaria della Federazione (tenuta il 2.4.1978).

(**) dimissioni del C.F.

 

SEGRETARI

1946 - 1948 Edmondo Galiani

1948 - 1961 Edmondo Artibani

1961 - 1989 Gianfranco Briani

1989 - 1992 Massimo Di Marzio

1992 - 1993 Giuseppe Gentile

1993 - 1994 Tullio Paratore

1994 - 1995 Vincenzo Romano (ad interim)

1995 - 1997 Gianfranco Briani

1997 - 2003 Maurizio Romano

2003 - 2005 Bruno Biferari

2005 - Alberto Rabiti

Via Vitorchiano,107/109, Roma

Telefono:+39 06 33349425

Fax:+39 06 33349429

Url:www.federvolley.it

Presidente:Bruno Cattaneo

Segretario:Alberto Rabiti