Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

visual fratelli di sport1La prima edizione del Premio in memoria di Emiliano Mondonico per tecnici impegnati nel sociale, promossa nell’ambito dell’Accordo di Programma per la promozione delle politiche di integrazione attraverso lo sport tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il CONI, si è conclusa con l’individuazione dei 10 tecnici vincitori.

 

Il Premio si ispira alla figura di Emiliano Mondonico, capace di farsi interprete e portavoce, con il suo operato, della dimensione sociale dello sport e punta a valorizzare la figura di quei tecnici sportivi fortemente impegnati sui temi sociali e attenti al ruolo dello sport quale strumento di inclusione e integrazione.

 

Nel corso della prima edizione, che ha coinvolto gli organismi sportivi riconosciuti dal CONI, le società sportive e altre forme di associazioni, sono stati raccolti oltre 180 profili di tecnici, rappresentativi di tutto il territorio nazionale; una partecipazione quindi significativa, caratterizzata da spessore e qualità dei candidati, a dimostrazione dell’importante lavoro svolto quotidianamente sul territorio e della sensibilità al tema.

 

Attraverso il coinvolgimento diretto della Commissione Nazionale dei Tecnici del CONI e con il supporto della Commissione Scientifica di Sport e Integrazione è stato fatto un importante lavoro di valutazione e selezione di profili di qualità in linea con gli obiettivi del premio.

I tecnici individuati sono impegnati nella promozione di progetti sportivi in cui è centrale la dimensione sociale, realizzati a favore di una o più categorie vulnerabili della popolazione, in territori a forte rischio di degrado. Sono state inoltre premiate esperienze con una maggiore capacità di coinvolgere reti sociali ed educative nel territorio.

 

Le esperienze dei vincitori selezionati sono state raccontate ai laureandi dei Corsi di Laurea di Scienze Motorie e di Scienze e Tecniche dello Sport presso l’Università di Tor Vergata a Roma in occasione del Seminario su Sport e Integrazione.

 

Per l’edizione 2018, i tecnici vincitori del Premio in memoria di Emiliano Mondonico - che ricevono una targa di riconoscimento e un buono per l’acquisto di attrezzature sportive - sono (in sintesi e in ordine alfabetico):

  • Giorgio Agliano (TO):tecnico di calcio a 5. Promuove progetti di prevenzione del disagio minorile e integrazione di cittadini stranieri
  • Maurizio Bastiano (MC):promuove la pallamano in un quartiere degradato e multietnico di Porto Recanati
  • Nicola Capasso (CE):istruttore di karate, è attivo con i minori a rischio devianza e con background migratorio
  • Gaia Casati (FI):è attiva nel recupero delle donne colpite da malattia attraverso il tennis
  • Giuseppeantonio De Rosa (PU):coordina un progetto di rugby per detenuti e con presenza anche di giovani con background migratorio
  • Abul Khayer (BO): tecnico di cricket, attraverso il suo sport, oltre al suo percorso ora contribuisce all’inclusione di altre persone con background migratorio
  • Diego Lecce (TA):allena e opera quotidianamente con una squadra di calcio composta da rifugiati e migranti
  • Antonio Mario Mariniello (MI): tecnico di calcio, è promotore dell’inserimento attivo nella sua società di giovani richiedenti protezione internazionale
  • Massimiliano Monteforte (RM):promuove la lotta al doping nelle scuole ed è attivo con progetti di atletica in Africa
  • Agostino Toppi (PE):istruttore di karate e altri sport, è promotore di un progetto itinerante sullo sport integrato


I nominativi dei vincitori, e le relative schede di sintesi, sono disponibili anche sul sito di progetto al seguente link: https://www.fratellidisport.it/ambito-sportivo/buone-pratiche/call-per-tecnici-2018.html

Archivio Attività Istituzionali

2019

  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2018

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • OTTOBRE