Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

D nyDmZX4AArr19CONI Ragazzi e Fondazione Vodafone insieme per lasciare il segno dando forma ai sogni. È stato inaugurato ieri a Quarto (NA) il campo di calcetto dell'oratorio San Castrese nell'ambito del progetto che vede agire in sinergia le due realtà per sviluppare iniziative a favore della collettività, utilizzando lo sport come strumento educativo. La Parrocchia di San Castrese è situata in un quartiere disagiato di Quarto (NA), popolato da molti bambini che utilizzano le strutture dell’Oratorio anche attraverso le attività calcistiche: rappresenta un punto di riferimento grazie alle attività perseguite a sfondo sociale. 

 

Fondazione Vodafone ha sostenuto l’edizione 2018/2019 del progetto sportivo, sociale ed educativo CONI Ragazzi, nato per diffondere la pratica sportiva con l’obiettivo di incoraggiare bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni a svolgere attività fisica, con particolare attenzione all’inclusione ed integrazione sociale, fornendo un sostegno alle famiglie che hanno maggiori difficoltà economiche. La riqualificazione del campo di calcetto dell’oratorio San Castrense, è stata resa possibile con un contributo economico che ha permesso la fornitura e la posa in opera di un nuovo manto erboso sintetico con relative reti e porte da calcetto.

 

CONI Ragazzi agisce soprattutto in aree periferiche o disagiate e nell’ambito del progetto per il 2018/2019 sono state realizzate: attività sportive pomeridiane gratuite per circa 1.300 ragazzi dai 5 ai 14 anni, presso 55 Società sportive, in 9 Regioni (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna) e 33 Comuni offrendo 20 Sport diversi (pallacanestro, calcio, pattinaggio, nuoto, pallavolo, danza sportiva, karate, atletica leggera, badminton, calcio a 5, judo, ginnastica, taekwondo, kick boxing, pugilato educativo, rugby, tennis, ciclismo, scacchi + attività motoria di base).

 

Per la realizzazione dell’attività sportiva è previsto un contributo alle ASD partecipanti per ciascun bambino coinvolto, oltre a un contributo per operatore di sostegno in caso di situazioni di disabilità e servizio navetta per gli impianti difficilmente raggiungibili. Tra le attività di riqualificazione previsto anche un altro intervento a Roma, nel quartiere multietnico di Tor Pignattara, dove si interverrà su un campo polivalente nel cortile della scuola Beccadelli. 

 

D nyEH2XYAAM59Q

Archivio Attività Istituzionali

2019

  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2018

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • OTTOBRE