Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

pertile newsPallavolo: Bronzo per gli azzurri, che piegano per 3-1 la Bulgaria nella finale per il 3° posto (25-19, 23-25, 25-22, 25-20).

 

Atletica: Ruggero Pertile è giunto 10° nella maratona. L’azzurro ha coperto il suggestivo percorso, attraverso alcune delle strade più rappresentative della capitale britannica, in 2:12:45. La gara stata vinta dall’ugandese Stephen Kiprotich (2:08:01), davanti ai due kenioti Abel Kirui (2:08:27) e Wilson K. Kiprotich (2:09:37).

 

Pentathlon: Claudia Cesarini ha chiuso le quattro prove al 25° posto con 4912 punti mentre Sabrina Crognale si è classificata al 27° posto con 4852 punti.
Campionessa olimpica si è laureata la lituana Laura Asadauskaite (5408 punti record olimpico) al secondo posto si è posizionata la britannica Samantha Murray ( 5356 punti) mentre terza è risultata la brasiliana Yane Marques con 5340 punti.
Aveva iniziato bene Sabrina Crognale la giornata della multi disciplina. Ottava nella prova di scherma (880 punti) dopo aver vinto 20 incontri su 35 per Claudia Cesarini invece il 25ª posto con 15 incontri vinti (760 p.). Nel nuoto le Cesarini si è classificata 29ª e Crognale 30ª . Nella prova equestre di salto ostacoli le due azzurre hanno collezionato un 30° (Cesarini) e un 18° posto (Crognale). L’ultima prova combinata, corsa e tiro, ha consentito un recupero della Cesarini, 19ª nella prova, mentre il 33° posto non ha aiutato a migliorare la classifica della Crognale.