Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

 

primo piano 11 ago

E' grande Italia ai Giochi di Londra. Un oro e un argento, 23 medaglie in cassaforte e una notte da ricordare. Carlo Molfetta ha vinto la medaglia d'argento nel taekwondo, categoria 80 kg., vincendo in finale per decisione della giuria contro Anthony Obame del Gabon, dopo il 9-9 al termine dei tre tempi regolamentari (con i parziali di 1-6, 2-0, 6-3) e dei successivi dei due minuti supplementari. Un oro costruito in rimonta, storico: è il primo vinto nella disciplina. (Vai alla galleria fotografica)

Solo l'ucraino Usyk ha invece piegato Clemente Russo nella finale della categoria +91 kg nel pugilato. L'azzurro è stato sconfitto per 14-11 (parziali 1-3, 7-5, 6-3). (Vai alla galleria fotografica)