Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

StadioavezzanoLo stadio ''Tommaso Fattori'' dell'Aquila non ospiterà le partite di calcio dei Giochi del Mediterraneo. La decisione arriva dopo il parere negativo espresso dalla Protezione civile sull'agibilità, dopo il sisma che ha colpito la città e lo storico impianto, inaugurato nel 1933. I tre incontri previsti nello stadio aquilano saranno spostati al ''Dei Marsi'' di Avezzano. Per motivi organizzativi come soluzione alternativa si è optato per Avezzano, che con il suo stadio ospiterà nelle date già programmate per il “Fattori” il girone eliminatorio con Italia, Grecia e Siria, dal 25 al 29 giugno secondo calendario. La decisione è stata approvata dalla Federazione internazionale del calcio e dal Comitato dei Giochi del Mediterraneo'. Oltre al girone calcistico, Avezzano ospiterà a partire dal 28 il torneo di pugilato. Al ''Dei Marsi'' si giocheranno il 25 Italia-Siria, il 27 Grecia-Siria e il 29 Italia-Grecia. Passano al turno successivo le due prime classificate.