Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

ministruzione
coni
presidenzaconsiglio
movimento
 
Il Ministero  dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca ed il Coni condividono, nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali, la realizzazione di un piano di alfabetizzazione motoria da attuarsi nella scuola primaria in risposta ai crescenti allarmi della comunità scientifica e delle istituzioni internazionali sulle conseguenze della sedentarietà e di non corretti stili alimentari e di vita  tra la popolazione giovanile

Caratteristiche del progetto


Attori:  MIUR, Coni e Presidenza del Consiglio dei Ministri

Obiettivi:  Sviluppo di un progetto pilota nell’a.s. 2009-2010 per la definizione di un programma base per l’alfabetizzazione motoria nella scuola primaria da attuarsi nel triennio 2010-2013 su tutto il territorio nazionale in tutte le classi della scuola primaria

Strategia: L’insegnante titolare è affiancato “in orario curricolare” da un “consulente esperto” con l’obiettivo di supportare gli alunni nel raggiungimento dei traguardi per lo sviluppo delle competenze motorie, attraverso una proposta guidata di riferimento, elaborata nel rispetto delle Indicazioni ministeriali per il Curricolo

Modalità: Interventi di attività di Alfabetizzazione motoria proposti in 2 ore settimanali che nel progetto pilota avrà durata di 4 mesi (Febbraio-Maggio 2010) per un totale di 30 ore e, dall’anno scolastico successivo, per l’intera durata dell’anno scolastico, con un intervento complessivo di 50  ore/anno

Risorse: Il CONI si impegna a sostenere ilprogetto pilota nell’a.s. 2009-2010 con uno stanziamento di 5.000.000,00 €

Protagonisti: alunni, maestri e consulenti esperti

Altri attori coinvolti: dirigenti scolastici, famiglie, coordinatori di Ed. Fisica, coordinatori tecnici CONI, Università, SRdS

Enti di riferimento: Direzione Generale Regionale MIUR, Università, Comitati Regionali CONI/SRdS, Comitati Provinciali CONI

Tempistiche: l’esecuzione ed il monitoraggio del progetto pilota avverranno nell’anno scolastico 2009-2010 da febbraio a fine anno scolastico