By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

terzo1 posto mondialeLe Fate fanno la storia ai Mondiali di Ginnastica Artistica in corso a Stoccarda. Sessantanove anni dopo Basilea, l’Italia conquista infatti la seconda medaglia della sua storia nella gara a squadre dopo quella vinta (dello stesso metallo) oltre mezzo secolo fa in Svizzera.


Una magia riuscita proprio alle Fate – Giorgia Villa, Elisa Iorio, Alice D’Amato, Asia D’Amato e Desiree Carofiglio (foto Simone Ferraro/FGI) – capaci di salire sul terzo gradino di un podio (con 164.796) dominato dagli Stati Uniti (172.330), medaglia d’oro davanti alla Russia (166.529), argento. L’Italia che si era qualificata nei giorni scorsi per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, si mette invece alle spalle Cina, Francia, Gran Bretagna, Canada e Olanda.

 

Stoccarda porta bene alle azzurre. Fino ad oggi, infatti, il miglior risultato della storia contemporanea ottenuto nella gara a squadre era il quarto posto conquistato nel 2007 proprio nella città tedesca.