Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

FiamingoInizia ufficialmente l'operazione Wuxi2018 per la scherma azzurra. I Campionati del Mondo 2018 inizieranno giovedi con le fasi preliminari delle prime gare, ma la compagine azzurra completerà l'arrivo nella città cinese oggi, con le Nazionali di sciabola e di spada che, rispettivamente reduci dagli allenamenti internazionali a Oita in Giappone ed ad Hong Kong, si ritroveranno al Crowne Plaza di Wuxi dove è giunta giunta ieri la Nazionale di fioretto direttamente da Roma.


La delegazione azzurra, composta da venticinque atleti, sarà protagonista domani sera di una cena alla presenza del Console italiano a Shanghai e dei rappresentanti di alcune aziende italiane in Cina che hanno contribuito all'accoglienza degli azzurri. Poi, mente e fisico saranno tutte orientate sulle pedane che da giovedi 19 accoglieranno dapprima le fasi preliminari, dalle quali sono esclusi gli atleti che occupano una delle prime sedici posizioni nel ranking mondiale. Ad esordire per i colori azzurri giovedi 19 luglio alle 3.00 ora italiana, saranno le spadiste Alberta Santuccio e Rossella Fiamingo, con quest'ultima che da numero 17 del ranking potrebbe approfittare della defezione dell'ultimo minuto di qualcuna delle prime sedici, bypassando così la fase di qualificazione al main draw.

 

Sempre giovedi, alle 05.10 ora italiana, nella fase preliminare di sciabola maschile, l'unico italiano in pedana sarà Aldo Montano. Venerdi 20 luglio, nella gara di fioretto femminile, l'unica italiana impegnata a conquistare l'accesso al tabellone principale sarà Chiara Cini, mentre nella spada maschile toccherà ad Enrico Garozzo, sebbene la sua 18esima posizione nel ranking mondiale potrebbe vederlo approdare al main draw qualora vi fosse la defezione di due atleti che lo precedono. Sabato 21 luglio, invece, nessun italiano sarà coinvolto nella fase preliminare di fioretto maschile, mentre in quella di sciabola femminile l'attenzione azzurra sarà riversata su Martina Criscio, numero 18 del ranking mondiale, e su Loreta Gulotta, numero 21 della classifica internazionale. Domenica 22 luglio saranno assegnate le prime medaglie, nello specifico di spada femminile e sciabola maschile. Lunedi 23 luglio si conosceranno invece i campioni del Mondo individuali di spada maschile e fiorretto femminile, mentre martedi 24 saranno protagoniste le gare di sciabola femminile e fioretto maschile.

 

Da mercoledi 25 sino a venerdi 27 spazio invece alle gare a squadre con l'assegnazione dei titoli iridati, al termine di gare che saranno divise in due giorni: nella prima le squadre affronteranno i tabelloni dei 32 e dei 16, nella seconda invece saliranno in pedana dai quarti di finale sino a giungere alla finalissima.

 

PROGRAMMA GARE

Giovedi 19 luglio

Spada femminile | Fase preliminare - ore 9.00 (ore 3.00 Ita)

(Alberta Santuccio - Rossella Fiamingo)

Sciabola maschile | Fase preliminare - ore 11.10 (ore 05.10 Ita)

(Aldo Montano)

 

Venerdi 20 luglio

Fioretto femminile | Fase preliminare - ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

(Chiara Cini)

Spada maschile | Fase preliminare - ore 10.40 (ore 4.40 Ita)

(Enrico Garozzo)

 

Sabato 21 luglio

Fioretto maschile | Fase preliminare - ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Sciabola femminile | Fase preliminare - ore 10.40 (ore 4.40 Ita)

(Martina Criscio, Loreta Gulotta)

 

Domenica 22 luglio

Spada femminile | Gara individuale - ore 9.30 (ore 3.30 Ita)

Sciabola maschile | Gara individuale - ore 10.40 (ore 4.40 Ita)

 

Lunedi 23 luglio

Spada maschile | Gara individuale - ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Fioretto femminile | Gara individuale - ore 9.40 (ore 3.40 Ita)

 

Martedi 24 luglio

Sciabola femminile | Gara individuale - ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Fioretto maschile | Gara individuale - ore 10.10 (ore 4.10 Ita)

Spada femminile | Gara a squadre | T. 32, t. 16 | ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Sciabola maschile | Gara a squadre | T. 32, t. 16 | ore 10.30 (ore 4.30 Ita)

 

Mercoledi 25 luglio

Spada femminile | Gara a squadre | Fase finale - ore 12.20 (ore 6.20 Ita)

Sciabola maschile | Gara a squadre | Fase finale - ore 13.10 (ore 7.10 Ita)

Spada maschile | Gara a squadre | T.32, t.16 | ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Fioretto femminile | Gara a squadre | T.32, t.16 | ore 9.20 (ore 3.20 Ita)

 

Giovedi 26 luglio

Fioretto femminile | Gara a squadre | Fase finale - ore 11.30 (ore 5.30 Ita)

Spada maschile | Gara a squadre | Fase finale - ore 12.30 (ore 6.30 Ita)

Fioretto maschile | Gara a squadre | T.32, t.16 - ore 8.30 (ore 2.30 Ita)

Sciabola femminile | Gara a squadre | T.32, t.16 - ore 9.10 (ore 3.10 Ita)

 

Venerdi 27 luglio

Sciabola femminile | Gara a squadre | Fase finale - ore 11.00 (ore 5.00 Ita)

Fioretto maschile | Gara a squadre | Fase finale - ore 12.00 (ore 6.00 Ita)

 


DELEGAZIONE Atleti

Fioretto Maschile

Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo

Riserva: Edoardo Luperi

 

Fioretto Femminile

Chiara Cini, Arianna Errigo, Camilla Mancini, Alice Volpi

Riserva: Erica Cipressa

 

Spada Maschile

Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli

Riserva: Gabriele Cimini

 

Spada Femminile

Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio (individuale), Alice Clerici (squadra)

Riserva: Federica Isola

 

Sciabola Maschile

Enrico Berrè, Luca Curatoli, Aldo Montano, Luigi Samele

Riserva: Dario Cavaliere

 

Sciabola Femminile

Martina Criscio, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Irene Vecchi

Riserva: Sofia Ciaraglia