Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Fabio Carta,Yuri Confortola, Nicola Franceschina e Nicola Rodigari hanno impegnato tutte le loro energie per riuscire ad andare sul podio ma alla fine hanno dovuto accettare il quarto posto. Dopo le fasi di studio con gli azzurri in linea con Corea e Canada e Stati Unitia fare l'andatura mentre il quartetto cinese è rimasto a lungo un po' staccato in quinta posizione temendo forse la bagarre di testa. A metà gara, invece,saranno proprio i cinesi a cadere. Corea e Canada a quel punto si staccano e iniziano un duello solitario. Dietro stessa situazione tra Stati Uniti e Italia che riesce anche a portarsi in due occasioni al terzo posto posto poi la spinta di Apolo Ohno non lascia scampo agli azzurri che chiudono al quarto posto.