Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

KOSTNERmezzelanigmt032_buonaPattinaggio di Figura: Carolina Kostner ha eseguito il programma corto sulle musiche del Notturno  No. 20 di Chopin e del Concerto per Violino di Tchaikovski. L’azzurra che ha ricevuto 63,02 punti dalla giuria occupa per ora il 7° posto. In testa dopo il corto la coreana Kim (78,50) seguita dalla giapponese Asada (73,78) e dalla canadese Rochette (71,36). Giovedì 25 febbraio si disputerà l’ultima prova: il programma libero assegnerà le medaglie.

Sci Alpino: Massimiliano Blardone non è riuscito a compiere l’impresa di salire sul podio. Quarto al termine della prima manche con 1’17”47, Max nella seconda non ha migliorato la sua posizione chiudendo all’11° posto con 2’39”35. Alexander Ploner, 20° nella prima (1’18”67) ha concluso al 18° posto in 2’39”77 mentre Davide Simoncelli, 17° nella prima manche (1’18”52), si è classificato 19° con  2’39”96. Più staccato Manfred Moelgg, 24° nella prima prova (1’18”94), ha chiuso al 22° posto con 2’40”51. Ha vinto lo svizzero Carlo Janka 2’37”83 davanti ai due norvegesi Kjetil  Jansrud (2’38”22) e Aksel Svidal (2’38”44).

Biathlon: Roberta Fiandino, Katja Haller, Karin Oberhofer, Michela Ponza  nella staffetta 4x6km si è classificata all’11° posto. Le azzurre hanno percorso il tracciato di Whistler Olympic Park in 1h12’52”2 con 8 bersagli mancati nel tiro a 3’17”9 dal quartetto russo (Sleptsova , Bogaliy -Titovets, Medvedtseva, Zaitseva) che ha vinto la gara in 1h09”36.3 davanti alla Francia (1h10’09”1) e alla Germania (1h10”13”4).

Combinata Nordica: Lukas Runggaldier , Armin Bauer, Giuseppe Michielli e Alessandro Pittin nella prova a squadre hanno ottenuto il 10° posto confermando la stessa posizione già acquisita dopo la prima prova di salto dove avevano totalizzato 402,6 punti. Nella staffetta 4x5 km di fondo il team azzurro ha coperto la distanza in 51’55”5. L’Austria si è aggiudicata il primo posto (479,9; 48’55”6) davanti agli Stati Uniti (505,8; 49”34’8), terza la Germania (473,3; 49’06”1).

Bob: Nelle prima discesa della gara femminile Jessica Gillarduzzi e Laura Curione hanno ottenuto il 12° tempo (54”15).Nella seconda manche le azzurre sono scese sulla pista di Whistler Sliding Centre in 54”37 ed ora occupano 14° posto (1'48"52).