Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

NUOTO-Magnini home

La staffetta maschile 4x200 sl composta da Emiliano Brembilla, Marco Belotti, Gianluca Maglia e Filippo Magnini ha vinto la medaglia d'oro con 7:09.44 precedendo il quartetto francese (7:13.27). Quello della staffetta è il primo oro maschile dell'Italia.

Filippo Magnini ha ottenuto il secondo posto nei 100 sl preceduto dal francese Alain Bernard. Magnini ha migliorato molto il tempo di qualifica (50.04), con cui aveva vinto la batteria, fermando il cronometro a 48.27. Il francese però è sceso sotto i 48 (47.83) conquistando la medaglia d'oro. Al quarto posto si è classificato Christian Galenda con 48.96. Chiara Boggiatto ha concluso al secondo posto i 200 rana (2:26.84) conquistando l'argento. Settimo posto per Ombretta Plos (2:31.53). Nei 200 rana maschili Edoardo Giorgetti ha vinto l'argento con 2:10.11, Loris Facci con 2:13.35 si è classificato al quarto posto.

Francesca Segat si è aggiudicata la seconda medaglia a questi Giochi del Mediterraneo. Dopo l'oro di ieri sui 100 farfalla, Francesca ha ottenuto l'argento nei 400 misti (4:42.27).  Francesca Aceto  ha ottenuto il quarto posto con 4:47.17.

Anche Luca Marin ha vinto l'argento. Impegnato sui 400 misti Marin ha ottenuto il secondo tempo con 4:13.58, dietro di lui, medaglia di bronzo, si è classificato Luca Dioli con 4: 15.13.