Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

maniscalco plus1Stefano Maniscalco, nella categoria +84 kg, ha vinto la medaglia d’oro superando in finale il turco Henes Herkan 7-1. In semifinale l’azzurro aveva battuto l’algerino Missipsa Hamadini per 3-2. Per Maniscalco è la quarta medaglia ai Giochi del Mediterraneo dopo aver conquistato il Bronzo a Pescara 2009 negli +80 kg e due ori ad Almeria 2005 in due diverse categorie: 80 kg e Open


Nello Maestri ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria - 84 kg. L'azzurro ha battuto l’algerino Mouadh Achache 3-3 in base a giudizio arbitrale (HAN). Chiara Zuanon, nella categoria 68 kg, è stata battuta dalla greca Vasiliki Panetsidou 2-2 (HAN).

Greta Vitelli categoria +68 kg, dopo aver  perso 1-3 la semifinale contro la turca Meltem Hocaoglu, ha battuto la spagnola Laura Palacio Gonzalez per 3-0 vincendo la medaglia di bronzo.

Il karate chiude la manifestazione con due ori e sette bronzi. Bilancio positivo per Il DT azzurro Pierluigi Aschieri. "Nell'area mediterranea ci sono i nostri avversari più forti, Giappone a parte. Era un banco di prova impegnativo, considerando che dovevamo cercare di mantenere la brillantezza fisica dopo gli Europei. Ieri ottima partenza con Maresca, oggi grande conferma di Maniscalco. Gli altri hanno fatto egregiamente il loro dovere".