Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Chamonix 1924

I edizione delle Olimpiadi invernali

La prima "Olimpiande Bianca", malgrado ingenue carenze organizzative e le assenze di russi e tedeschi, ebbe un notevole successo tanto da fugare i dubbi di Pierre de Coubertin sulla validità dell'iniziativa.

Nata originariamente come "Settimana Internazionale degli Sport Invernali", nel maggio 1925, anche su pressione dei Paesi nordici, la rassegna venne dichiarata prima edizione dei Giochi Olimpici d'Inverno.

Il programma (che non comprendeva ancora gare di sci alpino) prevedeva prove di fondo, di combinata nordica, di salto dal trampolino, di pattinaggio artistico e di velocità, di bob e di hockey ghiaccio.

Prevista inoltre l'esibizione di Pattuglie militari su fondo e tiro (una antesignana del biathlon).

Il trionfatore della rassegna fu il norvegese Thorleif Haug che vinse le tre medaglie d'oro del fondo ed il bronzo nel salto.

Miglior piazzamento azzurro: un sesto posto nel bob.