Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

trofeo coni 2018 01

medicina2.jpg

E' stato pubblicato dalla prestigiosa rivista scientifica New England Journal of Medicine uno studio dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI realizzato dal dott. Antonio Pelliccia e dallo staff di ricercatori dell'Istituto sulle patologie cardiovascolari riscontrabili negli atleti con elettrocardiogramma .

La ricerca realizzata sui dati di 12.550 atleti, visitati presso il centro dell'Acqua Acetosa tra il 1979 e il 2001 , ha rilevato importanti risultati per la diagnostica delle anomalie cardiologiche.

Lo studio è stato condotto in collaborazione con Hypertrophic Cardiomyopathy Center, Minneapolis Heart Institute Foundation in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova e de La Sapienza di Roma. 

Questo il testo dell'articolo:

Versione Italiana

English version

Altre citazioni dell'articolo sulle principali riviste mediche e di settore: