By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

beactive 20202Dal 23 al 30 settembre torna la Settimana Europea dello Sport - EWoS 2020: l'iniziativa lanciata nel 2015 dalla Commissione Europea per promuovere lo sport e l'attività fisica in tutto il continente.


Lo sport e l'attività fisica contribuiscono in modo significativo alla salute e benessere dei cittadini europei, tuttavia, il livello di attività fisica in Europa è attualmente stagnante e persino in calo in alcuni Paesi dell'Unione. La Settimana europea dello sport è nata quindi come una risposta congiunta a questa sfida, con i singoli Governi - in Italia il responsabile del progetto è il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri con il supporto di Sport e Salute Spa e il coinvolgimento di tutti gli Organismi Sportivi - finanziati direttamente dall'UE per la realizzazione delle attività in programma.


Dopo l’edizione da record dello scorso anno, quella del 2020 assume un particolare significato a causa della pandemia da Covid-19 in corso e, date le restrizioni vigenti in tema di eventi in presenza, il progetto si focalizzerà sulla promozione dell’aggregazione sportiva, incentivando workout, allenamenti e flashmob sportivi sull’intero territorio nazionale.


A Roma, nel Parco del Foro Italico, verranno promosse le pratiche sportive spontanee ed individuali e, tra gli eventi in calendario, spicca la #BeActiveNight, ideata nel 2018 e in programma il 26 settembre, in contemporanea in tutti i Paesi dell'Unione.


Il progetto sposa inoltre i Social Development Goals presenti nell’Agenda 2030 dell’ONU, favorendo diverse e specifiche modalità di svolgimento dell’attività fisica e sportiva, considerata elemento centrale per lo sviluppo psicofisico delle persone.


La campagna #BeActive, lanciata ufficialmente lo scorso 23 giugno in occasione dell’International Olympic Day, promuove il messaggio #BeActive durante tutto l'anno e culminerà proprio nel corso della Settimana Europea dello Sport.