By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

FORO5 crSi è tenuta questa mattina al Foro Italico la 1104ª riunione della Giunta Nazionale CONI che ha aperto i lavori approvando il verbale delle precedenti riunioni del 2 luglio e del 5 agosto. Il Presidente ha esordito aggiornando la Giunta sulle ultime vicende legate alla Legge Delega sullo Sport.

 

Prima di esaminare un documento condiviso, la Giunta ha deliberato di proporre al Consiglio Nazionale il Commissariamento della Federazione Italiana Pentathlon Moderno con Fabio Pigozzi (con vice Bruno di Pietro e Giorgio Bartoletti) e della Federazione Italiana Hockey col Segretario Generale del CONI Carlo Mornati (con vice Michele Signorini), a seguito delle dimissioni del Presidente Magini (Pentathlon) e della mancata elezione in assemblea del presidente della Federhockey. Approvate anche le delibere da sottoporre al Consiglio Nazionale sulla ripartizione per federazione del numero di extracomunitari e sui livelli minimi di competizioni sportive per candidature agli Organi del CONI. E’ stato trasmesso al Collegio di Garanzia del CONI l’incartamento degli atti esistenti tra la Federazione Italiana Scherma e l’Accademia Nazionale di Scherma al fine di ottenere la determinazione alla quale attenersi per il futuro dopo la sentenza del Consiglio di Stato.

 

La Giunta ha poi esaminato dettagliatamente e approvato all’unanimità (con astensione di Gallo) un documento da sottoporre in approvazione al Consiglio Nazionale. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e amministrativo, e aver assunto le relative delibere, la Giunta ha concluso i propri lavori alle ore 11.30.