By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

logo tokyoLa Task Force del CIO per la gestione della Boxe Olimpica ha reso noto che la parte rimanente del Torneo Europeo di Qualificazione Tokyo 2020, sospeso il 16 marzo 2020 a Londra causa emergenza epidemiologica COVID-19, avrà luogo a Parigi dal 4 all'8 giugno.

 

Il Torneo riprenderà dall'esatto momento della sospensione. Ciò vuol dire che saranno validi i sorteggi del 13/3, i risultati conseguiti dal 14 al 16/3, e i 16 pass olimpici già assegnati nello scorso anno.

 

Si ricorda che, per quanto riguarda questa competizione, sono ancora in corsa 7 atleti azzurri: 5 Donne - Giordana Sorrentino (Quarti 51 Kg.), Angela Carini (Quarti 69 Kg.), Irma Testa (Ottavi 57 Kg.), Rebecca Nicoli (Ottavi 60 Kg.) e Flavia Severin (Ottavi 75 Kg.)  (Quest’ultime due avrebbero dovuto disputare il loro primo match il 17/3 ma il Torneo londinese fu sospeso il giorno prima ndr); 2 Uomini - Abbes Aziz Mohuiidine (91Kg.)  e Simone Fiori (81 Kg.). Eliminati a Londra: Manuel Cappai (52 Kg.), Francesco Maietta (57 Kg.), Paolo Di Lernia (63 Kg.), Vincenzo Mangiacapre (69 Kg.), Salvatore Cavallaro (75 Kg.) e Clemente Russo (+91 Kg.), che non poté gareggiare ai preliminari a causa di un’indisposizione fisica.

 

La situazione degli azzurri eliminati andrà definitivamente verificata in base al Ranking finale, che sarà ufficializzato dal CIO nel prossimo giugno a conclusione del Torneo Europeo.