Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

7-ALTA-CORTEL’Alta Corte di Giustizia Sportiva in merito al ricorso presentato dall’agente di calciatori Samuele Sopranzi contro la AC Siena Spa per l’esecuzione di un lodo arbitrale TNAS rimasto ineseguito (lodo TNAS prot. n. 1233 del 27.6.2013), ai sensi dell’art. 29 del Codice TNAS, ha provveduto a nominare quale commissario ad acta per l’esecuzione del suddetto lodo arbitrale il Direttore Generale della Lega Nazionale Professionisti Serie B, che potrà provvedere anche a mezzo di un funzionario del suo ufficio, appositamente delegato.