Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Responsabilità penale – Eliski – Valanga – Omicidio colposo - Responsabilità guida alpina – Sussiste.   La guida alpina che accompagna un gruppo di sciatori inesperti durante un’escursione in “eliski” è titolare di una posizione di garanzia avente ad oggetto il controllo delle fonti di pericolo, sia naturali che... segue
Responsabilità penale – Itinerario sciistico - Valanga – Omicidio colposo – Gestore area sciabile - Responsabilità direttore tecnico – Non sussiste.   Il gestore di area sciabile è titolare di una posizione di garanzia che impone di adottare ogni cautela possibile per prevenire il rischio valanghivo entro i confini... segue
Responsabilità penale - Omicidio colposo - Sci - Gestore – Posizione di garanzia – Colpa omissiva - Sussistenza - Condanna   In tema di colpa omissiva, il gestore della pista da sci conserva una posizione di garanzia, con riguardo alla predisposizione di protezioni e misure di sicurezza, anche qualora la pista sia... segue
Esercizio abusivo della professione – Guida Ambientale Escursionistica - Guida Naturalistica - Responsabilità penale – Non sussiste Secondo quando previsto dalla legge 2 gennaio 1989, n. 6, così come precisato dalla Corte costituzionale con sentenza n. 459/2005, le attività riservate alle Guide Alpine, stante la loro... segue
Responsabilità penale – Omicidio colposo – Gestore area sciabile – Colpa omissiva – Sussiste - Prescrizione reato In tema di colpa omissiva, la posizione di garanzia che assume il gestore di un impianto sciistico in ordine all'incolumità degli sciatori prevede l'obbligo di recintare la pista ed apporre idonee... segue
Un nuovo interessante progetto di ricerca internazionale sul tema della responsabilità penale connessa all’esercizio di attività sportivo-ricreative in montagna.   Di chi è la colpa? Tra responsabilità propria e altrui in montagna   L’interesse per la natura spinge sempre più persone a frequentare la... segue
Cassazione penale sez. IV, 14/11/2018 (dep. 2/04/2019), n.14263 (Rigetta, Corte Appello Milano, 11/01/2018) Ai fini della configurabilità del delitto di disastro colposo, costituente un reato di pericolo astratto, va comunque accertata l'offensività in concreto del fatto, verificando, con giudizio "ex ante", se, alla... segue
Tribunale Belluno, 4/02/2020 (dep. 14/02/2020, n. 34) In tema di responsabilità contrattuale del gestore delle piste da sci nel contratto atipico di ski pass l’infortunato deve dimostrare che la caduta sia avvenuta per una violazione della manutenzione della pista e non per caso fortuito. (Nel caso di... segue
Vai all'articolo segue
Cassazione civile sez. III, 20/10/2016, n. 21254 Il presupposto dell'applicazione dell'art. 2054 c.c. e della correlata normativa attinente alla assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile da circolazione di veicoli è che il sinistro avvenga in un'area stradale o ad essa equiparata, onde in una pista innevata... segue