Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

tirreni5 crIl Centro di Preparazione Olimpica del CONI di Tirrenia ha ospitato nel pomeriggio la finale del Campionato Primavera femminile. La gara è stata vinta dalla Roma, che ha messo in bacheca il primo tricolore della sua storia superando per 2-1 la Juventus, grazie alle reti di Alice Corelli e Maria Grazia Petrara, mentre l’autogol di Ghioc - propiziato da una splendida punizione di Musolino - non è bastato alle bianconere per rientrare in gara.

 

Grande festa giallorossa al termine della sfida, disputata su uno dei campi del CPO, complesso sportivo dotato di strutture all’aperto e indoor, dove si possono praticare oltre 20 differenti discipline sportive tutto l’anno, contesto ideale ed unico per l’attività di preparazione tecnica di alto livello per le Squadre Nazionali e le più importanti Federazioni Sportive Nazionali ed Internazionali, tra quali quelle di Rugby, Baseball, Tennis, Ginnastica, Scherma, Pallacanestro e Atletica. Un fiore all’occhiello del CONI diventato negli anni un punto di riferimento per grandi campioni di statura mondiale.

 

 

 

tirreni6

Tirreni1