Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

weinbar2 cr crSport e mondo finanziario in squadra insieme per far vincere atleti e tecnici anche fuori dal campo. Ieri, con il webinar di presentazione, è stato introdotto il corso “L’Educazione finanziaria in campo con lo sport”, organizzato dal CONI in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, organismo che opera a supporto del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

 

L’iniziativa, ideata grazie all’impegno profuso da Alessandra Sensini, Vicepresidente del CONI e olimpionica della vela, è rivolta – come detto - ad atleti e tecnici e si propone di mettere a loro disposizione gli strumenti per sviluppare competenze specifiche nell’ambito economico e finanziario, grazie agli interventi di qualificati esperti del settore, tra cui rappresentanti della Banca d’Italia e della Consob, che permetteranno agli iscritti di gestire più correttamente le loro finanze e di compiere scelte economiche coerenti con gli obiettivi da conseguire.

 

Il corso prenderà forma – a partire dal 26 gennaio - attraverso un programma di eventi formativi incentrati sull’educazione finanziaria, assicurativa, previdenziale e d’impresa ma anche su tematiche afferenti alle azioni di contrasto del match fixing, attraverso il contributo di docenti di elevata esperienza in ognuna delle materie trattate.



Banner 1I lavori del webinar sono stati aperti dai saluti del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, e del Direttore del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, Annamaria Lusardi, che hanno sottolineato l’importanza dell’evento ai fini di un organico e significativo impatto del concetto di dual career, nel caso specifico in base alla crescente rilevanza acquisita dall’alfabetizzazione finanziaria nell’ambito della nostra quotidianità.

 

Nel corso dell’incontro virtuale, gestito e moderato da Alessandra Sensini, sono intervenute Marilisa Guida, titolare della divisione educazione finanziaria della Banca d’Italia, e Paola Soccorso, Funzionario dell’Ufficio  Studi Economici della Consob, che hanno approfondito in modo analitico i passaggi più significativi del percorso destinato ad accompagnare i partecipanti per allenare la migliore gestione delle loro finanze, sfruttando le indicazioni e valorizzando gli orientamenti recepiti nella fase che precede il corso.

 

Il webinar è stato impreziosito anche dall’intervento del Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Abodi, che ha sottolineato l’importanza dell’interazione e delle collaborazioni tra realtà istituzionali per far viaggiare su un binario vincente iniziative di tale importanza, sfruttando sinergie virtuose e mettendo a sistema le varie competenze.

 

L’appuntamento si è chiuso con le testimonianze di tre grandi campioni dello sport tricolore: Daniele Molmenti, olimpionico della canoa (slalom, K1), Direttore Tecnico Federale della specialità e membro del Consiglio Nazionale del CONI, Valentina Turisini, argento ad Atene 2004 nel Tiro a Segno (carabina 3 posizioni), Direttore Tecnico delle Nazionali e membro della Giunta Nazionale del CONI, e Valentina Marchei, ex atleta olimpica di pattinaggio sul ghiaccio e componente del team comunicazione di Milano Cortina 2026. Il modo migliore per sottolineare la bontà dell’iniziativa, con lo sguardo proiettato verso nuovi orizzonti. Sempre nel segno del successo.