FIS | In corso il primo raduno della stagione per cadetti e giovani della spada

images/cpo/news/CPO-Formia-Azzurrini2022-Spada.JPG

Il Centro di Preparazione Olimpica CONI di Formia sta ospitando in questa settimana il ritiro Azzurrini 2022 di spada femminile e maschile. Gli atleti delle categorie Cadetti e Giovani convocati, ma anche i partecipanti autorizzati dalla formula "Allenamenti a porte aperte", da lunedì sono a lavoro per preparare la nuova stagione agli ordini del Responsabile d'arma Dario Chiadò e del suo staff.

Il collegiale, che si concluderà sabato, rappresenta un'importante occasione di crescita per spadiste e spadisti che ieri hanno ricevuto la visita del Presidente della Federazione Italiana Scherma, Paolo Azzi.
"Come già fatto con i vostri colleghi della sciabola, ci tengo ad augurarvi buon lavoro, invitandovi a vivere nel migliore dei modi quest'esprienza molto importante nel vostro percorso umano e sportivo. Siete guidati e supportati da un team di prim'ordine e seguendo le indicazioni del CT e dello staff potrete sicuramente arricchire il vostro bagaglio ed essere ancor più pronti ai primi impegni della nuova stagione", il messaggio del Presidente federale, affiancato al CPO di Formia dal Commissario tecnico della spada azzurra Dario Chiadò e dal Direttore sportivo della FIS, Andrea Cipressa.

Oggi il presidente Azzi sarà invece a Sarnano, dov'è in corso l'allenamento Azzurrini 2022 di fioretto.