Respinta l'istanza di Vincenzo Santoruvo contro la FIGC, confermata la squalifica di 3 anni e 6 mesi

Tribunale Nazionale di Arbitrato

Il TNAS, in relazione alla controversia V.Santoruvo/FIGC, comunica che il Collegio Arbitrale (composto dal Presidente, Avv. Enrico De Giovanni, e dagli Arbitri, Avv. Prof. Tommaso Edoardo Frosini e Avv. Gabriella Palmieri) ha respinto il ricorso, confermando la sanzione inflitta dalla Commissione di Giustizia Federale.

L'istanza aveva come oggetto la decisione assunta dalla Corte di Giustizia Federale con la quale veniva respinto il ricorso avverso la decisione irrogata dalla Commissione Disciplinare Nazionale della squalifica per 3 anni e 6 mesi per la “violazione dell’art. 7, comma 1, 2 e 5 del Codice di Giustizia Sportiva, relativamente alla gara Bari – Treviso dell’11 maggio 2008.