Il Mogliano Rugby ricorre contro la sconfitta a tavolino a favore del Rugby San Donà e contro la penalizzazione di 4 punti

Collegio di Garanzia

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso presentato dalla società Mogliano Rugby SSD a.r.l. contro la Federazione Italiana Rugby (F.I.R.) avverso la decisione della Corte Sportiva d'Appello del 3 novembre 2015, depositata il giorno successivo, con la quale, respingendo il ricorso in appello e a conferma della decisione del Giudice Sportivo, è stata comminata a carico della società ricorrente la sconfitta a tavolino in favore della società Rugby San Donà SSD a.r.l. con il risultato di 20-0, oltre alla penalizzazione di 4 punti in classifica e all'ammenda pari ad € 100,00, per avere la stessa società ricorrente schierato in campo il proprio tesserato, Engjel Makelara, nei confronti del quale pendeva l'asserita, residuale squalifica di tre giornate.

 

La ricorrente chiede al Collegio di Garanzia di accogliere il ricorso e, per l'effetto, di riformare in toto, ovvero in parte qua, l'impugnata decisione, con ogni consequenziale statuizione, oppure di disporre il rinvio ex art. 62 del Codice di Giustizia Sportiva, con ogni consequenziale statuizione.