Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Il Presidente della Terza Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport, Massimo Zaccheo, ha fissato la data della prossima sessione di udienze della Sezione da lui presieduta, che si terrà il 5 marzo 2020, a partire dalle ore 15.

 

In tale occasione, saranno discussi ed esaminati i seguenti due ricorsi:

 

1) ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 88/2019, presentato il 16 ottobre 2019 da Aldo Radicello contro la Federazione Italiana Pesistica (FIPE) avverso la decisione della Corte Federale di Appello FIPE del 17 settembre 2019, depositata e notificata in data 19 settembre 2019, emessa nel procedimento R.G. n. 1/2019, che ha respinto il reclamo promosso dal suddetto ricorrente contro il provvedimento emesso dal Tribunale Federale in data 20 giugno 2019, con il quale è stata confermata la legittimità della delibera adottata dal Consiglio Federale, in data 4 maggio 2019, in ratifica del provvedimento d’urgenza n. 18 del Presidente Federale, datato 29 aprile 2019, con cui è stata disposta la decadenza dalla carica di Consigliere Federale FIPE del sig. Radicello, ai sensi dell’art. 15, comma 5, dello Statuto Federale FIPE;

 

2) ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 95/2019, presentato il 31 ottobre 2019 da Vincenzo Adinolfi contro la Federazione Arrampicata Sportiva Italiana - FASI - per l'impugnazione della decisione della Corte Federale d'Appello della FASI, inerente al reclamo n. 1/2019, con motivazioni depositate in data 30 settembre 2019, notificate al reclamante in data 3 ottobre u.s. e pubblicate sul sito federale il successivo 21 ottobre u.s., con la quale, in parziale riforma della decisione del Tribunale Federale FASI, il ricorso proposto dinanzi all’organo di appello in ambito endofederale è stato dichiarato ammissibile, ma infondato, con la conseguente reiezione della domanda di annullamento e/o declaratoria di invalidità delle elezioni tenutesi il 9 giugno 2019 ad opera della Assemblea Straordinaria della FASI.

Archivio Attività Istituzionali

2020

  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2019

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2018

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2017

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2016

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2015

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2014

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2013

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2012

  • DICEMBRE
  • NOVEMBRE
  • OTTOBRE
  • SETTEMBRE
  • AGOSTO
  • LUGLIO
  • GIUGNO
  • MAGGIO
  • APRILE
  • MARZO
  • FEBBRAIO
  • GENNAIO

2011

  • DICEMBRE
  • OTTOBRE