Quarta Sezione: esito sessione udienze del 9 maggio 2022

Collegio di Garanzia

La Quarta Sezione del Collegio di Garanzia, all’esito della sessione di udienze tenutasi in data odierna e presieduta da Dante D’Alessio, ha assunto le seguenti determinazioni:

1. ha accolto il ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 79/2021, presentato, in data 22 luglio 2021, dai sigg. Eros Gonin e Lucilla Macchiati avverso la sentenza emessa, in data 22 giugno 2021, dalla Corte Federale di Appello della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio (FISG), con motivazioni depositate in data 2 luglio 2021, con la quale è stata confermata la condanna irrogata in capo alla sig.ra Lucilla Macchiati, consistente nella sanzione dell'inibizione da ogni attività federale per la durata di tre mesi e, parimenti, la condanna comminata al sig. Eros Gonin, consistente nella sanzione dell'inibizione da ogni attività federale per la durata di sei mesi; nulla per le spese;

2. ha respinto il ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 21/2022, presentato, in data 4 aprile 2022, dalla A.S.D. Vallescrivia 2018 contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e contro l'A.S.D. Busalla Calcio 1909 per l'annullamento della decisione n. 0079/TFNSVE-2021-2022, Registro procedimenti n. 0076/TFN-SVE/2021-2022 del 4 marzo 2022, notificata in pari data dal Tribunale Federale - Sezione Vertenze Economiche, con la quale è stato dichiarato inammissibile il reclamo della suddetta società ricorrente avverso le decisioni della Commissione Premi, pubblicate sul C.U. n. 6/E del 27 gennaio 2022, con cui erano stati respinti i ricorsi in merito ai premi di preparazione relativi rispettivamente ai calciatori Jacopo Costa, Giovanni Savio, Luca Spano, Guglielmo Traverso e Karim Pascuzzi. ha, altresì, disposto l’integrale compensazione delle spese del giudizio.